Formentera

(Come spostarsi)

E' un argomento da non sottovalutare, perché sarà la prima cosa da fare arrivati sull'isola.

Persona che sale sull'autobus

I mezzi di trasporto sull'isola sono essenzialmente tre:

  • scooter/quad: sicuramente il mezzo migliore è lo scooter (indipendentemente dalla cilindrata), le strade non sono mal tenute quindi il quad è assolutamente inutile, perché non potrete usarlo per addentrarvi da nessuna parte e sarà solo più difficoltoso da parcheggiare;
  • auto: se potete farne a meno la sconsiglierei, il parcheggio non è così facile ed almeno che non siate una famiglia la ritengo inutile;
  • autobus: almeno che non desideriate spostarvi veramente poco durante la vacanza lo sconsiglio, non sono così frequenti e sarete sempre legati agli orari, quindi a parte un primo spostamento verso la vostra sistemazione è da scartare.

Il mio consiglio è affittare uno scooter da uno dei tanti centri a disposizione, mi sento di consigliarvi tranquillamente un 50cc, perché non ci sono grosse distanze da percorrere e/o grosse salite (l'unica è per arrivare all'altopiano nella parte sud dell'isola) ed anche in due non abbiamo avuto problemi.

Ma dove affittarlo? Altro consiglio ovviamente è non prenderlo dal primo che capita e girare per chiedere prezzi ed info a più di un negozio, quindi se non soggiornate a La Savina vi consiglio di prendere prima il bus per raggiungere la vostra sistemazione (se è uno dei centri principali dell'isola) e poi cercare li dopo aver posato le valige (che comunque da portare in scooter non sono proprio comode).

Io ho girato 3 centri diversi e poi ho preso lo scooter da quello che mi ha ispirato più fiducia:

  • La Savina Cars Motos: l'ho escluso perché molto commerciale e perché forse era il più caro dei tre;
  • Agustin: simpatico proprietario spagnolo, che sarà la mia scelta; si rivelerà onesto e brava persona (consigliato per altro da una coppia che aveva appena riconsegnato lo scooter);
  • Moto Rent Migjohn, gestito da un italiano trapiantato, mi ha dato una pessima impressione, voleva appiopparci a tutti i costi lo scooter e non si è tirato indietro da parlar male dei suoi colleghi, scartato per direttissima.

Come si legge anche in tanti altri siti non si corrono grossi rischi ad affittare uno scooter a Formentera, ma i furbetti ci sono, quindi applicate un po di buon senso, controllate il mezzo prima di partire e chiedete eventuali chiarimenti; a tal proposito se c'è una assicurazione simil CASCO e non volete incorrere in spiacevoli sorprese.. fatela! La Savina Cars Motos ed Agistin ce la offrivano, mentre Moto Rent Migjohn ci faceva l'occhiolino che non serviva ed i suoi colleghi con quell'assicurazione ci volevano bidonare non una, ma due volte (1° pagarla e 2° non sarebbe servita a nulla, perché finta).

Lo scooter in genere vi viene dato con il pieno e così dovete restituirlo, altrimenti dovrete pagare un sovrapprezzo alla consegna.

I caschi vi verranno forniti, ma sono piuttosto pessimi... per altro mi pare di ricordare siano i vecchi "spagnoli", che sono vietati in europa (ma erano gli stessi da tutte le parti).

Spiacevole sorpresa: potrebbe capitarvi di salire in sella allo scooter ed essere rimasti a secco... non vi sieti scordati di fare il pieno, ma ve hanno derubato, purtroppo i furti di benzina dagli scooter sull'isola sono abbastanza frequenti e non vale manco la pena cercare e denunciare il fatto. A me è successo davanti al residence (forse ho parcheggiato in un punto poco illuminato), ma fortunatamente il buon Agustin era l'isolato affianco, quindi con la poca benzina rimastami sono andato a chiedergli numi, perché ero sicuro di avere almeno mezzo serbatoio e pensavo ad un guasto del mezzo.

Agustin mi ha mostrato che il tubicino che porta la benzina al motore era stato staccato e fortunatamente  malamente riattaccato, altrimenti avrei dovuto spingere il mezzo, che sino da lui era poca strada.. ma il primo benzinaio era a qualche chilometro tra San Ferran e San Francesc (sull'isola ce ne sono solo 2); mi ha quindi sistemato lo scooter e rabboccato un litro di benzina.

left_arrow.png right_arrow.png
© 2018 Dardano Roberto